Area riservata


Link

 

Assegnati i contributi sui bandi VOLver e SIENAindivenire

Assegnati i contributi sui bandi VOLver e SIENAindivenire

Erogazioni per €230.000
16 progetti selezionati su 56 domande pervenute


Sono complessivamente 16 i progetti che beneficeranno di un contributo della Fondazione Mps per un importo complessivo di €230.000. Delle 56 domande pervenute, 11 sono nell’ambito dell’alternanza scuola-lavoro nel volontariato e 5 per la valorizzazione del patrimonio identitario culturale, artistico e paesaggistico per le future generazioni.

E’ questo l’esito della selezione, a seguito dell’esame comparativo basato su precisi criteri di valutazione, che spaziano dalle caratteristiche del richiedente alla sostenibilità e innovatività del progetto, condotto dalle Commissioni di valutazione sulle domande di contributo pervenute a valere sui bandi VOLver e SIENAindivenire. Un ottimo risultato, sintomo tangibile di una crescente ripresa dell’attività istituzionale della Fondazione Mps, presente e attenta alle esigenze del territorio, ma anche di una risposta dinamica e propositiva da parte della comunità.

Si ricorda che il bando VOLver nasce dalla collaborazione tra la Fondazione, il CeSVoT e l’Ufficio Scolastico Regionale-Ambito Territoriale per la provincia di Siena, finalizzato a sostenere le Organizzazioni del Terzo Settore nella sperimentazione di moduli di alternanza scuola lavoro per un importo complessivo di €70.000; ulteriori €10.000 in dotazione, vengono destinati ad attività di formazione in materia di sicurezza rivolta ai tutor e agli studenti. Delle 30 domande pervenute, la scelta è ricaduta su 11 progetti complessivi, di cui 6 presentati dalle organizzazioni di volontariato, 3 dalle cooperative sociali e 2 dalle associazioni di promozione sociale, con il coinvolgimento di scuole e di oltre 120 studenti.

I “luoghi identitari” della provincia di Siena e la loro valorizzazione, comprensione e conoscenza, declinate principalmente a favore delle giovani e future generazioni, invece, è il tema del bando SIENAindivenire, per una dotazione complessiva di €150.000. Su 26 proposte, la commissione di valutazione ne ha selezionate 5 che presentano partenariati misti, pubblico-privato, e che hanno tra i soggetti capofila associazioni, istituti culturali, oltre all’Università degli Studi di Siena. Le domande finanziate presentano, inoltre, un’equilibrata articolazione territoriale all’interno della Provincia di Siena e premiano la capacità di sperimentare metodologie innovative di fruizione dei beni identitari del territorio.

A riprova della regolare operatività della Fondazione, a breve verrà pubblicato un nuovo bando finalizzato a promuovere e favorire l’occupabilità e la formazione professionalizzante dei giovani della provincia di Siena.

Per l’elenco degli enti beneficiari clicca SIENAindivenire e VOLver