Area riservata


Link

 

Assegnati i contributi sui bandi “SIENAindivenire”2018 e “Mobilità solidale e servizi di prossimità”

Assegnati i contributi sui bandi “SIENAindivenire”2018 e “Mobilità solidale e servizi di prossimità”

Erogazioni complessive per 350.000 euro
15 progetti selezionati su 37 domande pervenute

Sono complessivamente 15 i progetti che beneficeranno di un contributo della Fondazione Mps per un importo totale di 350.000 euro. Delle 37 domande complessivamente pervenute, 27 sono per la valorizzazione del patrimonio identitario culturale, artistico e paesaggistico per le future generazioni, di cui 7 quelle finanziate; 10 invece le richieste per il sostegno del bisogno di mobilità delle fasce fragili della popolazione di cui 8 beneficeranno di un contributo.

E’ questo l’esito della selezione, a seguito dell’esame comparativo basato su precisi criteri di valutazione, che spaziano dalle caratteristiche del partenariato alla sostenibilità e innovatività del progetto, condotto dalle commissioni di valutazione sulle domande di contributo pervenute a valere sui bandi “SIENAindivenire” edizione 2018 e “Mobilità solidale”. Un ottimo risultato che conferma da un lato la costante crescita e incisività dell’attività istituzionale della Fondazione Mps, presente e attenta alle istanze provenienti dal territorio, e dall’altro rappresenta una risposta dinamica e propositiva da parte della comunità.

I “luoghi identitari” della provincia di Siena e la loro valorizzazione, comprensione e conoscenza, declinate principalmente a favore delle giovani e future generazioni è il tema al centro della seconda edizione del bando “SIENAindivenire”, con una dotazione complessiva di 200.000 euro (comprese le attività di comunicazione connesse). Su 27 domande pervenute e articolate tra i tre ambiti previsti (Ambito 1 – programmazione attività culturali per future generazioni; Ambito 2 – valorizzazione luoghi identitari e sviluppo imprese culturali; Ambito 3 – proposte dedicate al mondo studentesco/universitario), ne sono state selezionate 7. Le domande finanziate presentano un’equilibrata articolazione territoriale all’interno della provincia di Siena e premiano la capacità di sperimentare metodologie innovative di fruizione dei beni identitari del territorio.

Particolarmente meritevole anche la qualità dei 10 progetti presentati a valere della prima edizione del bando “Mobilità solidale” teso alla realizzazione di progetti a favore del bisogno di mobilità espresso dalle fasce più fragili della popolazione (persone con disabilità, minori e adulti fragili) con una dotazione complessiva di 150.000 euro. Le 8 iniziative finanziate andranno ad integrare il panorama dei servizi di trasporto sociale con iniziative di rete con un generale equilibrio tra le tre zone socio-sanitarie della provincia senese.

ELENCO CONTRIBUTI BANDO “SIENAindivenire”

ELENCO CONTRIBUTI BANDO “MOBILITA’ SOLIDALE”