Area riservata


Link

 

Santa Maria della Scala

Descrizione

La Fondazione Monte dei Paschi ha sviluppato una collaborazione con il Comune di Siena nel campo della valorizzazione dei beni e delle attività culturali volta all’elaborazione di uno studio di fattibilità tecnico-economica del progetto di gestione del Complesso Santa Maria della Scala.

More Facts

Tale iniziativa ha visto un forte coinvolgimento della Fondazione nella rilevazione, elaborazione ed analisi di un ampio set informativo, attraverso una serie di interlocuzioni con le istituzioni e gli enti del territorio per assicurare la partecipazione di tutti i portatori di interesse, e secondo un percorso che assume a riferimento gli orientamenti espressi dall’Amministrazione nell’atto di indirizzo predisposto dalla Commissione Cultura ed approvato dal Consiglio comunale nella seduta del 24 luglio 2014.

In linea con gli orientamenti strategici comunali, quindi, la Fondazione, con il supporto di Struttura Consulting, ha redatto lo studio di fattibilità – consegnato al Comune di Siena in data 30 luglio 2015 – che comprende l’analisi del contesto senese, delle caratteristiche del Complesso, e degli indirizzi programmatici dell’ Amministrazione; la definizione della strategia di intervento, in termini di destinazioni e funzioni d’uso, in linea con l’esigenza di posizionare il Complesso nel più ampio panorama delle destinazioni culturale europee; e la progettazione sotto il profilo giuridico-istituzionale, organizzativo ed economico-finanziario, per addivenire ad un modello di gestione del Complesso coerente con il progetto culturale e sostenibile per l’Amministrazione ed il territorio di riferimento.

Scarica lo Studio.

Da gennaio 2016 Daniele Pitteri è il nuovo direttore del Santa Maria della Scala che, oltre ad occuparsi del Santa Maria della Scala, dovrà impostare la programmazione culturale del Museo Civico e del Museo dell’Acqua.

Categoria
Arte e cultura, Progetti Conclusi