Area riservata


Link

 

Riconoscimento per la disponibilità alle dimissioni di due consiglieri BMps

Riconoscimento per la disponibilità alle dimissioni di due consiglieri BMps

La Fondazione Monte dei Paschi di Siena ha appreso con soddisfazione la notizia della disponibilità del Vicepresidente Marco Turchi e della consigliera Paola Demartini a rassegnare le dimissioni dal Consiglio di Amministrazione di Banca Monte dei Paschi S.p.A. favorendo così l’ingresso dei rappresentanti dei nuovi soci, come previsto dal patto parasociale sottoscritto dalla Fondazione e dai fondi Fintech Advisory Inc e BTG Pactual Europe.

La Fondazione esprime vivo apprezzamento per la sensibilità dimostrata a fronte della propria richiesta nel segno di un forte senso di responsabilità nei confronti della Banca e della comunità e delle istituzioni senesi, consentendo di procedere verso il consolidamento di una base azionaria stabile nel medio-lungo periodo e con un adeguato orizzonte di investimento a sostegno della crescita e valorizzazione della Banca stessa.

La Fondazione sottolinea infine la competenza e professionalità con cui anche in questa occasione Marco Turchi e Paola Demartini hanno interpretato il loro ruolo che nelle vesti di consiglieri della Banca li ha visti apportare un contributo non certo inferiore a quello di Angelo Dringoli e Marina Rubini, che hanno invece comunicato alla Fondazione di voler rimanere all’interno del CdA.

Con riguardo a questi ultimi la Fondazione esprime delusione e disappunto per non aver dimostrato pari sensibilità.