La Fondazione

La Fondazione Monte dei Paschi di Siena è stata costituita il 28 agosto 1995 con il conferimento dell’attività Bancaria da parte dell’ex Istituto di Credito di Diritto Pubblico nella Banca Monte dei Paschi di Siena SpA, le cui origini risalgono al 1622.
“Promuovere e supportare lo sviluppo socio-economico del Territorio e della Comunità di riferimento in una prospettiva di benessere diffuso e sostenibile, con un ruolo costitutivo, propositivo ed aggregante, grazie alla capacità di mettere al servizio delle Istituzioni, degli enti e delle imprese risorse, conoscenze e progettazioni innovative, in una condivisa visione strategica” è la mission della Fondazione, caratterizzata dal passaggio da una fondazione prevalentemente grantmaking ad una fondazione operating.

Fondazione di origine bancaria, la Fondazione Monte dei Paschi è un’istituzione che trae le sue origini dalla volontà e dalla determinazione delle istituzioni senesi che nel ‘400 la concepirono come strumento a protezione e sostegno dei cittadini senesi.Costituita a seguito del processo di ristrutturazione del settore bancario avvenuto in Italia negli anni ’90, la la Fondazione trae origine dalla sua banca conferitaria, il Monte dei Paschi di Siena che fu creato nel XVII secolo per voto della Magistratura e del popolo senese e che discende direttamente da quell’originario Monte di Pietà, fondato nel 1472 per volere della Repubblica di Siena.Sempre strettissimo è stato il legame della Banca con la città di Siena, la cui comunità e le cui istituzioni laiche ne hanno promosso la costituzione e seguito lo sviluppo nel corso dei secoli. La Fondazione nasce, così, dalla scissione del Monte dei Paschi in Società Bancaria e Fondazione.Nel corso degli anni la Fondazione ha assunto il ruolo di moderno ente no profit, diventando un soggetto attivo nell’ambito del terzo settore, al servizio della collettività.

ILPalazzo Sansedoni rappresenta un episodio di eccezionale rilievo nel contesto artistico e architettonico della città. Se la facciata su Piazza del Campo si qualifica come la più rappresentativa espressione di quella corrente gotica dell’età barocca che non poco peso ha avuto nel formulare l’immagine medievale della Siena di oggi, gli ambienti interni, dopo il totale rinnovamento del XVII-XVIII secolo, per il quale furono chiamati a raccolta alcuni dei maggiori scultori e pittori del tempo, sfoggiano una magnificenza che ha pochi riscontri nella città, dalle sculture dei Mazzuoli ai bronzi del Soldani e del Foggini, dagli affreschi dei Melani e del Ferretti alle finte architetture dell’Anderlini.

Organi amministrativi
carlo-rossi

Carlo Rossi

Presidente

Laureato in scienze economiche e bancarie all’Università degli Studi di Siena, è stato Presidente dell’Associazione Regionale ASP Toscane e dell’ASP Città di Siena. Ha lavorato presso Chianti Banca dal 1980 al 2012, ricoprendo vari incarichi, tra cui Vice Direttore Generale Vicario e Capo Area zona Siena. E’ stato Vice Sindaco del Comune di Siena dal 2001 al 2006 e membro del CdA dell’Università per Stranieri di Siena dal 2002 al 2007. Per anni è stato Dirigente dell’Azione Cattolica sia a livello diocesano che regionale e nazionale. Il 20 aprile 2018 è stato nominato Presidente della Fondazione Mps; da maggio 2018 è Presidente della Fondazione Accademia Chigiana. A novembre 2018 è entrato nel consiglio di amministrazione della Fondazione Life Sciences (TLS) e ha assunto la carica di Vice Presidente.
Nel corso del 2019, l’Acri lo ha designato componente effettivo del Consiglio di Amministrazione della Fondazione ONC (Organismo Nazionale di Controllo sui Centri di Sevizio per il Volontariato).

Deputazione Generale
transparent

Carlo Enrico Bottani

Istituto Italiano di Tecnologia

E’ professore ordinario di fisica sperimentale della materia nel Politecnico di Milano, docente di Solid State Physics.
E’ stato responsabile scientifico e-o coordinatore in numerosi progetti di ricerca anche internazionali tra cui un progetto LINK UK in collaborazione con le università di Oxford, Warwick e Durham e coordinatore di un centro di eccellenza MIUR “Ingegneria dei materiali e delle superfici nanostrutturati” presso il Politecnico di Milano. Dal 2004 al 2006 ha fatto parte del Comitato Scientifico Internazionale dell’Area di Ricerca di Trieste (AREA Science Park). E’ coordinatore di un dottorato di ricerca del Politecnico di Milano e membro effettivo dell’Istituto Lombardo – Accademia di Scienze e Lettere.
E’ autore o coautore di 257 pubblicazioni, tra cui 166 articoli su riviste internazionali, 23 contributi su invito in volumi internazionali e 5 brevetti.

transparent

Vincenzo Cesarini

Provincia di Siena

Residente a Siena, è avvocato, iscritto all’Albo Speciale Patrocinatori presso la Corte di Cassazione e Giurisdizioni Superiori. Cesarini svolge consulenza amministrativa e legale per conto di enti e aziende prevalentemente del territorio senese e grossetano. E’ stato membro del CdA, oltre a ricoprire il ruolo di presidente per un anno, della Avignonesi Spa, società attiva nel campo della produzione vinicola; ha fatto parte del CdA della società Toscana Biomarkers srl e di Alfa Elettronica Srl del Gruppo Bassilichi, e anche vicepresidente della società Terme Fosso Bianco Spa. E’ presidente del Consiglio di Amministrazione del Consorzio R.I.S. S.C.A.R.L. di Siena e dell’Organismo di Conciliazione della CNA provinciale di Siena.
Già nominato membro della Deputazione Generale della Fondazione Mps di designazione della Provincia nel mandato 2013-2017, viene riconfermato per il quadriennio 2017-2021.

transparent

Donatella Cinelli Colombini

Regione Toscana

Nata a Siena è storica dell’arte medioevale e produttrice di vino. In qualità di responsabile delle produzioni alimentari e delle relazioni esterne, ha lavorato alla fattoria dei Barbi di Montalcino, assumendo nel 1987 l’incarico di responsabile organizzativo del Premio “Barbi Colombini”, divenuto poi “Casato Prime Donne”. Il Premio è un appuntamento importante per quanti studiano o divulgano il territorio senese, ma soprattutto per l’universo femminile. Nel 1993 fonda il “Movimento del turismo del vino” con altri produttori ed inventa “Cantine aperte” – Wineday, iniziativa di grande successo nel comparto dell’enoturismo italiano. E’ promotrice dei primi corsi per specialisti in turismo del vino e insegna nei master di tre Università.
Durante i dieci anni di assessorato al turismo di Siena, ha avviato numerose iniziative, tra cui il trekking urbano, una nuova tipologia di turismo culturale-sportivo che ha assunto sempre più diffusione a livello nazionale. Vincitrice di prestigiosi Premi, è stata per tre anni vicepresidente del Consorzio del vino Brunello, mentre attualmente è presidente dell’Associazione Nazionale Donne del Vino. E’ autrice di numerose pubblicazioni.

transparent

Vareno Cucini

Consulta del Volontariato

Nato a Radicondoli nel 1948 Cucini ha lavorato come dipendente dell’Università di Siena, quale tecnico coadiutore nel laboratorio chimico-biologico dell’Istituto di Patologia Generale della Facoltà di Medicina.
Entrato nel 1972 nella CGIL di Siena, è stato segretario generale in vari settori, per poi passare alla Cgil regionale toscana fino al 2004, dove ha ricoperto numerosi incarichi di rilievo, tra cui, come ultimo, quello di coordinatore regionale dell’INCA con responsabilità di direzione della attività e della struttura regionale, oltre ad essere membro del CdA, componente degli organi di direzione regionale della Confederazione e di varie commissioni nazionali, oltre che responsabile nei settori comunicazione ed immagine, sistema gestione qualità ed informatizzazione.
E’ stato membro del CdA dell’Università di Siena dal 2009 al 2013 e di quello del TRAIN dal 2010 al 2013.
Per quanto riguarda il suo impegno nel mondo del volontariato, Cucini è stato vicepresidente della Consulta Regionale del Volontariato e anche del CESVOT, in cui è attualmente membro del Consiglio direttivo. Componente del Forum regionale del Terzo Settore, è da dodici anni presidente dell’Associazione di Pubblica Assistenza di Siena e dal 2011 membro del Consiglio Nazionale dell’Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze (Anpas).
Già nominato membro della Deputazione Generale della Fondazione Mps di designazione della Consulta Provinciale del Volontariato di Siena nel mandato 2013-2017, viene riconfermato per il quadriennio 2017-2021.

transparent

Laura Dinelli

Comune di Siena

Diplomata in ragioneria, è stata dipendente dal 1976 al 2014 della Banca Monte dei Paschi di Siena, tra Firenze e Siena svolgendo vari ruoli, tra cui, in ultimo, quello di Quadro Direttivo per l’Area Estero,
Per diversi anni ha ricoperto incarichi di responsabilità in contesto contradaiolo.
Ha sostenuto attività di volontariato, a supporto delle categorie più bisognose, nell’ambito dei ruoli ricoperti.

transparent

Andrea Erri

Università per Stranieri di Siena

Attualmente è Direttore Generale della Fondazione Teatro La Fenice e Presidente e legale rappresentante dell’Università Internazionale dell’Arte di Venezia.
E’ stato per un anno Direttore Generale dell’Università per Stranieri di Siena e per oltre dieci Direttore delle risorse umane, dell’amministrazione e fund raising della Fondazione Giorgio Cini. Professore a contratto di Economia d’Azienda, marketing e gestione aziende nonprofit all’Università Cà Foscari di Venezia per diciassette anni, è stato anche docente di fund raising al Conservatorio Benedetto Marcello di Venezia. E’ stato responsabile del Servizio Civile Nazionale della Fondazione Crui di Roma, oltre a ricoprire numerosi incarichi pubblici in comitati tecnici-scientifici fino al 2014. Tra le sue pubblicazioni è autore di volumi e manuali sul marketing.

transparent

Franco Guerri

Arcidiocesi di Siena-Colle Val d’Elsa-Montalcino

Svolge attività professionale di Dottore Commercialista con incarichi di sindaco effettivo e presidente del collegio sindacale in diverse società tra cui, attualmente, Amiata Energie SpA e ASP Azienda Servizi alla Persona Città di Siena. Ha svolto attività di consulenza fiscale e contabile e di revisione contabile per numerose amministrazioni comunali della provincia di Siena e Grosseto, attività che svolge attualmente per il Comune di Bagno a Ripoli. E’ consigliere di amministrazione nell’Istituto Interdiocesano.

transparent

Carlo Guiggiani

Camera di Commercio

Nato a Siena, dal 1996 svolge attività di imprenditore, quale legale rappresentante ed amministratore, della Sassetta snc, società che gestisce tre punti vendita di media distribuzione. Dal 2014 si occupa di amministrazione nel settore della ristorazione. Membro del CdA, e successivamente vice presidente, della Cooperativa Etruria Soc. Coop fino al 2014, è attualmente membro della Giunta Provinciale della Confesercenti di Siena.
Già nominato membro della Deputazione Generale della Fondazione Mps di designazione della CCIA nel mandato 2013-2017, viene riconfermato per il quadriennio 2017-2021.

transparent

Loris Nadotti

Università degli Studi di Siena

E’ professore ordinario di Economia degli Intermediari Finanziari presso l’Università degli Studi di Perugia. E’ delegato del Rettore per brevetti innovazione e trasferimento tecnologico e Direttore del Premio Start Cup Umbria, business plan competition tra progetti di impresa nati dalla ricerca universitaria. Per due anni è stato delegato del Rettore per il bilancio e membro della Giunta di Ateneo dal 2000 al 2012.
Sono numerosi gli altri incarichi istituzionali negli organismi universitari dell’ateneo perugino, fra cui presidente e liquidatore della controllata I.TRAS.TE. E’ stato Visiting Professor presso la Uniwersytet Ekonomiczny we Wroclawiu in Polonia e presso la St. John University di New York. Coordinatore scientifico e docente presso numerosi master e corsi di formazione professionale, è membro del collegio dei docenti del Dottorato di ricerca in “Economia aziendale” all’Università di Roma 2.
E’ membro del comitato direttivo di PNICube, associazione degli Incubatori e delle Business Plan Competition accademiche italiane e componente del Comitato unico garanzie su finanziamenti e capitale di rischio della Gepafin S.p.a. E’ presidente del collegio sindacale del Ce.S.A.R, l’associazione con sede a Perugia che svolge attività di formazione, ricerca e consulenza nei settori dello Sviluppo rurale, Agroalimentare, Politiche Comunitarie ed Ambiente. Ha svolto attività di docenza in vari corsi di formazione professionale e post-universitari ed è autore di numerose pubblicazioni scientifiche sui temi economici e bancari.
Già nominato membro della Deputazione Generale della Fondazione Mps di designazione dell’Università degli Studi di Siena nel mandato 2013-2017, viene riconfermato per il quadriennio 2017-2021.

transparent

Marco Scotini

MIBAC

Critico d’arte, curatore e scrittore, è Direttore artistico di FM Centro per l’Arte Contemporanea di Milano, Direttore del dipartimento di Arti Visive e Studi Curatoriali presso NABA, (Milano) dal 2004, Direttore scientifico dell’Archivio Gianni Colombo da 13 anni, e da quattro dirige il programma espositivo del PAV – Parco Arte Vivente di Torino. In qualità di curatore, ha curato il padiglione Albanese alla Biennale di Venezia (2015) e tre edizioni della Biennale di Praga (2003, 2005 e 2007), ma anche la prima Biennale di Anren (Cina 2017) e la seconda edizione della Biennale di Yinchuan (Cina 2018) intitolata “Starting from the desert. Ecologies on the Edge”. Significative le oltre duecento mostre personali di artisti dell’Europa Centrale e dell’Est, dell’America Latina, dell’Asia Centrale, dell’Africa e del Medio Oriente, di cui è stato curatore nell’arco della propria carriera. Ha collaborato, inoltre, con le più prestigiose istituzioni artistiche, quali Documenta, Manifesta, il Van Abbemusuem, SALT in Istanbul, Museo Reina Sofia di Madrid, Castello di Rivoli, MAXXI di Roma, Nottingham Contemporary, MIT, Raven Row, Ludwing Múzeum di Budapest, MSU di Zagabria e il Bildmuseet di Umeå.
Nel corso degli anni dedicati all’Archivio Gianni Colombo, ha organizzato diverse retrospettive dedicate al lavoro dell’artista, ospitate da istituzioni internazionali come la Neue Galerie am Landesmuseum Joanneum a Graz (2009), la Haus Konstruktiv a Zurigo (2010), la Rotonda della Besana a Milano (2006) e il Castello di Rivoli a Torino (curata con Carolyn Christov-Bakargiev nel 2010-2011), oltre ad aver scritto monografie su Colombo pubblicate per Skira (2010) e Marsilio (2015).
E’ autore ed editore di numerose pubblicazioni ed è stato relatore in centinaia di conferenze in istituzioni internazionali in Europa, Asia e Stati Uniti

transparent

Lorella Targi

Provincia di Siena

Residente a Poggibonsi, dal 2006 è CFO, socio e membro del CdA di Pan Urania SpA, azienda del settore dell’edilizia prefabbricata che produce pannelli sandwich fonoisolanti e fonoassorbenti, e vicepresidente di Pangest Spa, società immobiliare, oltre ad essere consigliere di amministrazione di Serr.All.Industria Serramenti S.r.l., azienda che produce infissi in alluminio e PVC. Dal 2000 al 2002 è stata membro del CdA di C.T.Q, azienda di servizi di consulenza, master e formazione aziendale.
E’ attiva socialmente e partecipa a missioni di adozione a distanza.

transparent

Alessandro Toscano

Comune di Siena

Originario di Pomigliano d’Arco (NA), ha operato per oltre 25 anni in campo farmaceutico, collaborando con aziende multinazionali leader nel settore, ricoprendo vari incarichi, tra cui quello di Sales Manager per Astrazeneca S.p.A. e Sales&Marketing Manager per KRKA di Milano.
Ha gestito con successo il lancio, e la distribuzione su tutto il territorio nazionale, di importanti farmaci, oltre ad aver implementato progetti innovativi tesi al miglioramento della qualità della vita del paziente, in collaborazione con diversi enti quali, Regione Toscana, ANMCO e Regione Lazio
Dal 2014 è titolare di un esercizio commerciale a Siena.

transparent

Silvia Trapassi

Comune di Siena

Nata e residente a Siena, è medico chirurgo con specializzazione in Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica.
Prima di scegliere l’attuale libera professione, ha lavorato cinque anni presso il reparto di Chirurgia Plastica e Centro Grandi Ustionati dell’Ospedale Maggiore di Parma, periodo in cui pubblica numerosi articoli su riviste scientifiche nazionali ed internazionali. Nel 2010 frequenta i corsi di aggregato in medicina dello sport e per ispettore antidoping e diventa socio aggregato della Federazione Medico Sportiva Italiana.

ForteM-sito

Marco Forte

Direttore Generale (Provveditore)

E’ stato nominato Provveditore dalla Deputazione Amministratrice del 6 dicembre 2018 e ne ha assunto la carica il 1° gennaio 2019.
Classe 1972, è laureato in economia e commercio all’Università La Sapienza di Roma, con il massimo dei voti, con una tesi in Finanza Aziendale. Dopo varie esperienze lavorative in ambito assicurativo in Generali e in ambito bancario in Capitalia nel risk management, dal 2006 lavora in Fondazione Mps prima come responsabile Ufficio Integrato Controlli e poi dal 2012 assume il ruolo di direttore amministrativo. Nel 2016 viene nominato sostituto del direttore generale. Dal 2012 ricopre anche la carica di amministratore unico di Vernice Progetti Culturali, la società strumentale della Fondazione che si occupa delle attività legate al settore della cultura.
Ha partecipato attivamente all’intero processo di gestione della partecipazione in Banca Mps e alla ristrutturazione finanziaria dal 2011 fino alla positiva conclusione del 2014; conta esperienze anche nell’ambito dell’attività istituzionale e delle erogazioni, maturando così una profonda conoscenza in tutti i processi gestionali della Fondazione.

Deputazione Amministratrice
transparent

Carlo Rossi

Presidente
transparent

Grazia Baiocchi

Vice Presidente

Residente a Siena, esercita la professione di ragioniere commercialista tra Siena e Firenze. E’ specialista in consulenza ed assistenza imprenditoriale, societaria e tributaria; in consulenza fiscale specifica per l’avvio e la gestione di attività di e-commerce; nell’avviamento di procedure concorsuali e di composizione della crisi da sovraindebitamento, e in operazioni di ristrutturazioni societarie: fusioni, scissioni proporzionali, conferimenti di beni, di rami di azienda. Svolge attività di consulenza tecnica d’ufficio ed è curatore fallimentare per il Tribunale di Siena.
Attualmente è Vice Presidente di Siena Casa SpA; liquidatrice di Elettromega System Srl, Sindaco Revisore di CO.FI.SE, Società Cooperativa di Garanzia Collettiva Fidi Senese, e Sindaco Revisore Effettivo di Enoteca Italiana in liquidazione. E’ iscritta all’Albo del Collegio dei Dottori Esperti Contabili di Siena e al Registro Revisori Legali e all’Albo dei Consulenti Tecnici del Giudice presso il Tribunale di Siena. Dall’aprile 2017 è stata per un anno membro della Deputazione Generale della Fondazione Mps.

transparent

Stefano Bernardini

Laureato in scienze economiche e bancarie, dal 2003 è Presidente Provinciale Confcommercio Siena, presidente di Ascom Servizi srl, S.A.I.TEr srl, Cat Confcomemrcio Siena srl e della Fondazione Itinera, oltre che membro del Consiglio Nazionale Confcommercio Imprese per l’Italia per la Toscana dal 2014. Dal 2009 è anche Presidente di FISES e Vice Presidente Co.Fi.Se dal 2015. Dallo stesso anno è anche membro del Comitato Esecutivo Fasdac. E’ stato Consigliere comunale e componente della Commissione Affari Generali del Comune di Siena dal 1997 al 2006 e membro del Cda di MPS Leasing & Factoring dal 2008 al 2014.

transparent

Giuseppe Liberatore

Direttore Generale di Valoritalia Srl dal 2017, ha ricoperto la carica di direttore del Consorzio del Gallo dal 1992 al 2001 e successivamente quella di Direttore Generale del Consorzio Vino Chianti Classico.
Dal 1998 al 2016 è stato Vice Presidente della Confederazione Nazionale dei consorzi Volontari per la tutela delle Denominazioni dei Vini Italiani; per nove anni Presidente dell’Associazione Italiana Consorzi Indicazioni Geografiche e membro del Comitato Nazionale Vini dal 2012 al 2017. Dal 2013 è Accademico dei Georgofili.

transparent

Gian Bruno Ravenni

In pensione dal 2015, è stato per dieci anni coordinatore dell’Area Cultura, e responsabile del Piano della Cultura, della Regione Toscana, con competenza in materia di musei, biblioteche e istituzioni culturali, spettacolo e investimenti nei beni culturali. Ha svolto attività di insegnamento presso la sede di Arezzo dell’Università degli Studi di Siena e all’Università di Firenze, oltre che in altri istituti scolastici di vario livello.
Dal 2001 al 2004 è stato Dirigente del Settore Biblioteche, Musei, Attività Culturali e membro del Comitato Nazionale di Coordinamento del Servizio Bibliotecario Nazionale (SBN).
E’ stato funzionario presso il Comune di Lastra a Signa (FI) con responsabilità dei settori scuola e cultura e ha organizzato attività di ricerca, promozione e valorizzazione dei beni culturali su incarico del Comune di Bagno a Ripoli e dell’Associazione Intercomunale Fiorentina. Attualmente è membro del comitato operativo del premio letterario Viareggio Rèpaci.
In campo editoriale ha pubblicato oltre 30 tra saggi e volumi.

Collegio dei Sindaci
transparent

Giacomo Brogi

Presidente

Dottore commercialista dal 1986 è Presidente del Collegio sindacale della società IMP.RI.S S.p.A, della Fondazione Toscana Life Sciences e di Siena Parcheggi. E’ stato Revisore dei conti di varie amministrazioni comunali e membro del Collegio sindacale di numerose società del territorio.
E’ iscritto all’Ordine dei Dottori Commercialisti, di cui è stato membro del consiglio per tre mandati, al Registro dei Revisori contabili e all’elenco dei Periti del tribunale di Siena.

transparent

Gianni Baldini

Sindaco

Libero professionista, dal 1994 svolge attività di commercialista presso il proprio studio a Poggibonsi, oltre che allo Studio Arisi Commercialisti, di cui è membro associato da gennaio 2017. E’ consulente esterno esperto in analisi di bilancio e controllo gestioni e pianificazione finanziaria per varie imprese e associazioni ed è componente del Collegio Sindacale in numerose società di Siena, Firenze, Arezzo e Roma.
Dal 1998 si occupa del settore no profit ed è consulente amministrativo e tributario di fondazioni, cooperative, consorzi, associazioni sportive dilettantistiche, di promozione sociale e culturali, oltre che di onlus ed organismi di volontariato in genere.
E’ iscritto nell’elenco dei Revisori dei Conti degli Enti locali, dei Revisori legali e all’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Siena, di cui è stato membro della Commissione Enti no profit.

transparent

Francesco Bonelli

Sindaco

Dottore commercialista dal 1988 è socio dello “Sudio Bonelli e Lorini Dottori Commercialisti Associati” di Poggibonsi. E’ iscritto all’Albo dei consulenti Tecnici presso il Tribunale di Siena, presso cui ha assunto vari incarichi, al Registro dei Revisori Contabili e all’Ordine dei Dottori Commercialisti di Siena, di cui è stato membro del Consiglio dal 1994 al 2000 e Presidente per i tre anni successivi. Svolge attività di consulenza aziendale societaria e fiscale a favore di aziende industriali, commerciali e di enti non profit, anche di rilevanza nazionale; riveste la carica di Sindaco effettivo e Presidente del collegio sindacale presso varie società commerciali; attualmente è e Sindaco Unico di Banfi Società Agricola Srl, primaria società italiana operante nel settore vitivinicolo, e Presidente del Collegio sindacale di Artigiancredito Toscano SpA. E’ Membro del Collegio Sindacale di una società del gruppo ENI SpA e Sindaco Unico e Revisore in una primaria società nazionale nel settore Camper e Caravan.
E’ stato Presidente del Collegio sindacale di Mps Capital Service e Banca Popolare di Spoleto.

transparent

Enrico Auriemma

Sindaco supplente
transparent

Marco Ragni

Sindaco supplente
Organismo di Vigilanza
transparent

Gerardo Diamanti

Dottore commercialista e revisore contabile iscritto dal 1992 all'Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Bologna, svolge attività di consulenza nell'ambito dei sistemi di controllo interno e della compliance. Attualmente membro dell'Organismo di Vigilanza ex Dlgs 231/01 di IMA SpA, GIMA TT SpA, Fabio Perini SpA, di TAS Tecnologia Avanzata dei Sistemi e di Furla SpA, ed è stato membro degli OdV di Yoox SpA e Datalogic SpA. Ricopre il ruolo di Internai Auditor per Massimo Zanetti Beverage Group SpA, per lo quale ha curato personalmente l'istituzione della funzione, e per TAS Tecnologia Avanzata dei Sistemi, entrambe società quotate in Borsa.
Ha preso parte a diversi progetti di implementazione e/o aggiornamento di Modelli Organizzativi 231/01 presso primarie società tra le quali Automobili Lamborghini, Fabio Perini, Gruppo IMA, Evonik, Toyota Material Handling, Risanamento e Metalcastello.
Dal 2010 al 2017 è stato partner di Fidital Revisione Srl, responsabile dell'ufficio di Bologna e dell'Area Emilia Romagna e Toscana; è stato, per cinque anni, Deputy CFO di Buongiorno SpA e CFO del Gruppo Baglietto, mentre dal 1989 al 2005 ha lavorato con PwC (uffici di Milano, Lussemburgo e Bologna) con qualifica di Senior Manager.
Ha maturato significative esperienze nell'ambito della revisione società quotate e gruppi a matrice internazionale, nel settore manifatturiero, commerciale e dei servizi, e ha assistito diverse società in progetti di IPO (tra cui Datalogic, Gruppo Trevi, Beghelli, Buongiorno e TXT e-solutions). Dal 2001 al 2004, come Senior Manager del team Litigation Support di PwC, ha partecipato e condotto diversi incarichi a supporto di indagini interne svolte per verifiche di compliance e reati societari.

Organigramma

La struttura organizzativa, dotata di un elevato grado di flessibilità e dinamismo, è fortemente orientata all’attuale mission della Fondazione, caratterizzata da un innovativo modello di supporto al territorio basato, oltre che su risorse finanziarie, anche su elevate professionalità e capacità ed esperienze di natura progettuale, tecnologica e relazionale.

Statuto

Il nuovo statuto della Fondazione Monte dei Paschi di Siena è definitivamente entrato in vigore a seguito dell’approvazione, pervenuta il 13 giugno 2016, da parte del Ministero dell’Economia e delle Finanze.

Si conclude così il percorso di adeguamento dello statuto intrapreso nel corso del 2015 con la costituzione di un gruppo di lavoro all’interno della Deputazione Generale. Il nuovo testo recepisce in pieno la normativa vigente e le più recenti indicazioni contenute nel Protocollo Mef-Acri siglato il 22 aprile 2015.

Procedura per la nomina degli Organi Statutari

Lo Statuto della Fondazione attribuisce le funzioni di indirizzo, amministrazione e controllo ad organismi distinti: Presidente, Deputazione Amministratrice, Deputazione Generale, Collegio dei Sindaci.