Post recenti
Fondazione MPS | Seduta DA del 24.11.2017
6764
single,single-post,postid-6764,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,smooth_scroll,boxed,,wpb-js-composer js-comp-ver-3.6.12

Seduta DA del 24.11.2017

Seduta DA del 24.11.2017

2017 | Sedute Deputazioni

Nell’ultima seduta, la Deputazione Amministratrice ha preso in esame, tra gli altri, i seguenti argomenti:
PROGETTI DI TERZI
Relazione studi di fattibilità Bandi 2015-2016
La Deputazione ha analizzato gli studi di fattibilità di progetti finanziati a valere sui tre bandi tematici nei macro settori Cultura, Formazione, Arte; Economia, la crescita e lo sviluppo del territorio; Le istituzioni e il nuovo welfare, emanati nel 2015/2016; progetti che saranno monitorati per eventuali sviluppi futuri.

PROMOZIONE DELL’OCCUPAZIONE GIOVANILE
La Deputazione è stata informata sull’attività propedeutica alla redazione di un bando di prossima emanazione in tema di promozione dell’occupazione giovanile e formazione professionalizzante a valere sul risorse disponibili 2017.
L’ipotesi di un asse di intervento sulle tematiche giovanili, che possa svilupparsi in una prospettiva pluriennale, risulta avvalorata dalle evidenze acquisite in varie occasioni di ascolto del territorio e dal confronto con l’operatività di settore di altre fondazioni di origine bancaria. Vista la multiformità del problema, verrà sviluppato un piano d’azione integrato, focalizzato sia sull’emergenza occupazionale, che sulla prevenzione del disagio giovanile, in una visone strategica di medio-lungo periodo tesa a valorizzare i giovani come principale risorsa per lo sviluppo del territorio, modulando le possibili leve di intervento, previa ricognizione di bisogni emergenti del territorio, opportunità esistenti, buone pratiche già sperimentate, possibili partenariati e complementarietà attivabili.

FONDI REGIONALI PER IL VOLONTARIATO
Per l’esercizio 2016, è stato deliberato di attribuire il 50% delle risorse accantonate ai fondi speciali regionali per il volontariato della Regione Toscana, di cui alla Legge 266/91, per un importo di € 40.869,31.