Post recenti
Fondazione MPS | Pubblicato il bando VOLver
6323
single,single-post,postid-6323,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,smooth_scroll,boxed,,wpb-js-composer js-comp-ver-3.6.12

Pubblicato il bando VOLver

Pubblicato il bando VOLver

2017 | Comunicati stampa

Per la presentazione di Progetti di Alternanza Scuola-lavoro nelle Organizzazioni di Volontariato, Promozione e Cooperazione Sociale. La Fondazione Mps sostiene il progetto con €80.000

E’ online il nuovo bando VOLver, promosso da Fondazione Mps, CeSVoT e Ufficio Scolastico Regionale Toscana – Ambito Territoriale di Siena.

Particolarmente attiva nella promozione dello sviluppo delle autonomie personali e dell’impegno civile, la Fondazione pone sempre più attenzione ad iniziative volte a sensibilizzare sul tema le nuove generazioni. Nel corso di vari momenti di ascolto del territorio, attività che, da qualche anno, la Fondazione sta promuovendo e attuando con risultati interessanti, infatti, è emersa l’esigenza del Volontariato e, più in generale del Terzo Settore, di trovare nuovi canali d’incontro e di comunicazione con le giovani generazioni. Quest’ultime possono attingere un prezioso bagaglio di competenze ed esperienze dall’attività di volontariato, restituendo al contempo una dote significativa in termini di entusiasmo ed energie.

Il bando pubblicato oggi rappresenta un approccio originale ad un tema di crescente rilevanza per il mondo della scuola, nel tentativo di creare un ponte con il tessuto di utilità sociale del Terzo Settore, di cui le tre categorie di beneficiari, Volontariato, Promozione e Cooperazione sociale, rappresentano le colonne portanti.
La collaborazione con il CeSVoT e l’Ufficio Scolastico Regionale – oltre a rappresentare di per sé un risultato indicativo, in termini di promozione e attivazione di processi di rete sul territorio – offre un importante valore aggiunto per l’iniziativa, sia per il supporto nella definizione delle idee progettuali, che per la promozione presso le Organizzazioni beneficiarie, oltre che nelle scuole.
Rivolto, quindi, alle Organizzazioni di Volontariato, alle Associazioni di Promozione Sociale e alle Cooperative sociali della Provincia di Siena, il bando accoglie progetti tesi alla sperimentazione di percorsi di alternanza scuola lavoro nell’ambito della propria operatività, che coinvolgano gli studenti nei servizi, nelle attività e nella gestione delle Organizzazioni. Ogni proposta dovrà essere obbligatoriamente supportata da un accordo o lettera di partenariato con una scuola secondaria di secondo grado.

La Fondazione sostiene l’intera iniziativa con un importo massimo di €80.000, che sarà destinato fino a un massimo di €70.000 alla concessione di contributi a fondo perduto e, fino a concorrenza della restante quota, ad attività sistemiche di formazione, valutazione e disseminazione, che saranno realizzate in stretta collaborazione con gli altri partner.

Il termine per la presentazione dei progetti, che dovranno pervenire esclusivamente in formato elettronico attraverso la sezione riservata nell’area dedicata Bandi e call sul sito della Fondazione, su cui consultare anche dettagli per le condizioni di accesso, criteri di selezione e valutazione, è il 2 ottobre 2017 alle ore 15.30.